Piccole imprese e privati: consigli per la sicurezza informatica

Piccole imprese e privati: consigli per la sicurezza informatica

Molto spesso pensiamo che, poiché siamo solo semplici cittadini o abbiamo piccole imprese, le truffe digitali, il furto di dati online ed eventi simili non ci colpiranno. La mentalità “non molto da rubare” è comune tra i proprietari di piccole imprese e anche i comuni cittadini per quanto riguarda la sicurezza informatica, ma non è proprio così. Tutti possiamo essere vittima di attacchi informatici e tutti i nostri dati personali possono essere utilizzati per scopi non proprio edificanti.

Continua a leggere

Le stampanti aziendali sono a rischio Hacker e violazione dati.

Le stampanti aziendali sono a rischio Hacker e violazione dati.

Le stampanti multifunzione, per quanto utili e in grado di rispondere ad alcune delle proprie richieste, pare siano oggetto di potenziale attacco da parte degli hacker. Ecco tutto quello che bisogna conoscere grazie alle diverse indagini svolte da alcune autorità competenti in materia.

Continua a leggere

Attacchi basati su Macro Malware: Italia pecora nera.

Attacchi basati su Macro Malware: Italia pecora nera.

I dati di Trend Micro rilevano che nel nostro paese si verificano più del 7% di attacchi mondiali che sfruttano Macro Malware, e il numero è in crescita. L’Italia è quarta al mondo per numero di attacchi subiti tramite questo obsoleto metodo. I Macro Malware sono veri e propri fossili in ambito di sicurezza informatica, si tratta di attacchi effettuati tramite le istruzioni Macro inserite in documenti di testo e fogli di calcolo per automatizzare le operazioni. I cyber-criminali utilizzano questo metodo fin dagli anni ’90, eppure questa tecnica obsoleta si rileva ancora attuale, e la colpa è degli utenti.

Continua a leggere