Doofinder: come potenziare la ricerca interna di PrestaShop? - La mia ditta online

Doofinder: come potenziare la ricerca interna di PrestaShop?

All’interno di uno shop digitale, la prima cosa che viene effettuata è una ricerca, attraverso l’apposita barra, di articoli specifici. In un certo senso è come entrate in un negozio reale e cercare un articolo specifico all’interno della merce disponibile; oppure, è come entrare all’interno del negozio fisico e cercare una fonte di ispirazione. Tutto ciò avviene quotidianamente in vari siti di e-commerce, in cui, secondo le statistiche, oltre il 40% dei visitatori compie questo gesto. Per questo motivo è importante avere un motore di ricerca interno che sia in grado di ‘sostituire’ il commesso del negozio reale, e allo stesso modo, svolga i suoi compiti, ovvero:

  • funga da supporto per i visitatori
  • contribuisca alla loro ricerca
  • sia in grado di proporre alternative nel caso l’articolo non sia disponibile o terminato

Doofinder: il commesso per il tuo negozio online

Nonostante sul mercato esistano infinite soluzioni per migliorare il motore di ricerca interno al proprio sito, alcune di esse risultano decisamente più produttive, veloci e facili da utilizzare. Un esempio è rappresentato da Doofinder, motore di ricerca specifico per e-commerce, che permette di valutare tutti gli oggetti presenti all’interno del negozio virtuale, anche attraverso combinazioni di essi. Grazie alle specifiche alla base di Doofinder, sarà possibile ridurre la quantità di errori di ortografia effettuati durante la ricerca. Questo, oltre alle capacità di Doofinder, migliorerà la precisione della ricerca.

Tutto ciò si integra in maniera ideale con il software PrestaShop, essenziale negli e-commerce, che quindi subisce un potenziamento grazie a diverse funzioni aggiunte da Doofinder. Tramite il supporto tecnico dell’agenzia certificata PrestaShop, inoltre, è possibile ricevere tutto l’aiuto necessario per l’installazione e la configurazione dell’eventuale modulo di Doofinder nel negozio digitale. Grazie alle sue capacità di adattamento, inoltre, Doofinder può servire negozi di piccole dimensioni, ma anche negozi molto grandi. Se poi il negozio è multi-language (o se sono presenti diversi store), non vi saranno problemi: non sarà necessario creare diversi account Doofinder, ma ne basterà semplicemente uno, con cui sarà possibile controllare diversi motori di ricerca, ognuno specifico per un sito online.

Sarà così possibile gestire negozi di nazioni e lingue differenti, così come di interessi differenti.
Anche per le lingue, riesce a supportare oltre 30 lingue diverse, con strumenti adatti per ognuna di esse.

Funzionalità principali di Doofinder

Quali sono le caratteristiche che permettono a Doofinder di essere così apprezzato?

  • Capacità di autocompletamento, che permette agli utenti di poter trovare ogni prodotto ricercato. Il tutto in maniera immediata, consentendo a chiunque di trovare il prodotto desiderato senza muoversi dalla pagina principale.
  • Risultati specifici, in quanto è possibile aggiungere risultati adatti ad ogni tipologia di ricerca, in modo tale da indirizzare gli utenti ai rispettivi prodotti d’interesse.
  • Navigare tramite filtri, che permette agli utenti di migliorare la ricerca del prodotto d’interesse tramite filtri o elementi specifici, come marca, prezzo, dimensioni, colori, ecc.
  • Boosting, tramite la capacità offerta tramite ‘promozioni’ di incentivare articoli specifici, mettendo quest’ultimi più in risalto.
  • Geolocalizzazione della ricerca, in modo da migliorare i risultati delle ricerche in base alle posizioni specifiche degli utenti.
  • Capacità responsive, grazie alla possibilità di adattarsi sia a computer, sia a dispositivi portatili come smartphone o tablet.

E non è tutto. Ad esempio è possibile utilizzare la funzione che permette di ricercare articoli per sinonimi all’interno dell’e-commerce. Questo permette di comparare termini di ricerca differenti, facendo sì che alcune parole (o gruppi di parole), possano essere associati come fossero sinonimi, restituendo di fatto risultati identici. Ad esempio, nel caso di vendita di prodotti alimentari per bambini, sarà possibile associare le parole ‘pappa bambino’ o ‘alimento bambino’ per far sì che producano lo stesso risultato di ricerca.

Questo è molto importante, perché la maggior parte dei motori di ricerca non è in grado di associare sinonimi, e di conseguenza non è in grado di svolgere ricerche che si basano su sinonimi. Inoltre, tutto ciò può essere utile nel caso degli errori ortografici, in quanto considerabili da Doofinder sinonimi (potrebbe essere molto utile in caso di elementi dal nome simile o difficile da scrivere). Infatti, si possono memorizzare tutta una serie di termini errati da associare alla parola giusta, in modo tale che il correttore ortografico possa intervenire fin da subito, e se non dovesse bastare, si può ‘recuperare’ tramite parole considerabili associate. Ovviamente sarà necessario analizzare gli errori più comuni o i termini più similari a quelli in elenco nello shop, affinché la ricerca diventi realmente ‘produttiva’ nonostante gli errori.

Promozione di articoli specifici

Grazie alle ultime novità inserite da Doofinder, è adesso possibile promuovere prodotti specifici tramite banner fatti apposta durante le ricerche.  In questo modo è possibile migliorare al massimo la produzione di prodotti specifici. Infatti sarà possibile organizzare offerte su articoli ben precisi, o su tutti gli elementi in vendita nello store, tramite banner che promuovono queste specifiche promozioni. Inoltre, se in un negozio si trovano differenti brand, sarà possibile indirizzare le vendite verso marchi che possono portare una percentuale di ricavi maggiori. Di conseguenza, tutto ciò può risultare utile anche nel caso di sponsorizzazioni di prodotti specifici, offerti da altri marchi.

Vantaggi di un motore di ricerca interno al sito

Un motore di ricerca interno al sito, risulta essere essenziale per diversi motivi. Non solo rende il sito più facile da utilizzare, migliorandone anche l’accessibilità; ma permette di migliorare l’esperienza utente dei clienti, che a loro volta troveranno più piacere nella navigazione su questo specifico sito, continuando ad usarlo e ad acquistare. Altri vantaggi riguardano la possibilità di ottenere elementi statistici sui trend delle ricerche. Il tutto in tempo reale.

Questo permette di analizzare meglio le scelte e le ricerche dei clienti del sito, migliorando l’interpretazione delle loro ricerche e indirizzando quindi i loro desideri verso specifici prodotti, tramite maggior visibilità di quest’ultimi attraverso promozioni specifiche. Ancora, tramite una ricerca più facile dei prodotti, anche senza sponsorizzazione specifica di quest’ultimi, aumenterebbero le vendite, sia in maniera diretta, tramite la possibilità di trovare immediatamente il prodotto cercato, sia indiretta, perché diminuirebbe la percentuale di ‘fuga’ dal sito per il semplice fatto che non risulta facile trovare prodotti d’interesse (o correlati).

Conclusioni

La barra di ricerca è uno strumento essenziale da inserire in ogni sito. Quest’ultima, però, potrebbe non bastare se troppo semplice. Per tale ragione sono nati degli strumenti, come Doofinder, che permettono di ottimizzare le funzionalità delle ricerche interne, migliorando di fatto la produttività del sito. Infatti, i vantaggi di quest’ultimo software sono innumerevoli: tramite la possibilità di cercare più facilmente i prodotti di proprio interesse, tramite parole chiave o sinonimi sarà possibile, per il cliente, effettuare acquisti rapidi sul negozio online.

Inoltre, tramite la possibilità di sponsorizzare prodotti specifici, risulterà molto facile indirizzare le ricerche verso elementi di nostro interesse, oppure verso elementi che si vogliono vendere per ottenere maggiori guadagni. Tutti questi elementi rendono Doofinder uno strumento essenziale per potenziare le ricerche interne dei siti, in modo da ottenere di fatto un aumento della conversione del cliente sul sito, oltre che una strumentazione più gradevole ed utile da utilizzare. Infine, quest’ultimo è dotato di grande personalizzazione e ottimizzazione, tramite alcune chicche che permetteranno di migliorarne l’utilizzo, per renderlo più facile agli occhi dell’utente finale, e migliorando di fatto, i profitti.

Scopri ora Doofinder e inizia da subito a migliorare le ricerche e ad aumentare le conversioni: clicca qui!