Blog sulla digitalizzazione dell’impresa italiana
Evitare le truffe nell'acquisto dei cellulari

Evitare le truffe nell’acquisto online di Smartphone

Il settore degli acquisti online è ormai riconosciuto da tutti come il primo canale al quale rivolgersi per articoli di ogni genere, tra questi troviamo anche il settore degli smartphone. Il mondo degli acquisti online di smartphone e telefoni è sempre in grande ascesa anche se quotidianamente si fanno i conti con accadimenti non troppo piacevoli. Dopo aver passato del tempo a verificare e confrontare molti siti e servizi online possiamo stilare una classifica delle 9 regole da seguire per districarsi nella rete degli e-commerce odierni. Delle semplici regole che possono distinguere un sito affidabile da uno fasullo.

[AdSense-A]

Attenzione al Prezzo

Offerte con sconti del 50% o troppo vantaggiosi, sono sempre troppo belle per essere vere, sopratutto quando si tratta di SmartPhone di ultima generazione e molto richiesti come iPhone e Galaxy. Controllate sempre se i prezzi proposti sono in linea con i mercato, utilizzando i comparatori di prezzi come Trovaprezzi.it per il raffronto. Il mercato hi-tech è altamente concorrenziale e i margini di guadagno di grossisti e rivenditore molto risicati, un prezzo troppo vantaggioso, può nascondere nel migliore dei casi un evasione IVA da parte dell’esercente, ma pure truffe vere e proprie.  Attenzione a chi giustifica prezzi incredibili con sistemi piramidali (il vecchio schema Ponzi), ovvero quei e-commerce che sbloccano l’acquisto solo dopo che avete portato altre persone ad acquistare lo stesso prodotto.

Quindi attenzione allo sconto troppo bello per essere vero, un iPhone a metà prezzo, se fosse vero, farebbe gola agli stessi grossisti che ne acquisterebbero l’intero stock

Disponibilità dell’articolo

[AdSense-A]

Nella ricerca dello smartphone da comprare sul web è molto facile imbattersi in servizi online che garantiscono in tutti i modi di avere in magazzino ogni tipo di smartphone o di articolo tecnologico esposto sulla home del sito. Può sembrare una caratteristica lodevole per un e-commerce ma cosi non è. È molto difficile se non impossibile che uno store online riesca in ogni momento dell’anno ad avere disponibilità di ogni articolo in esposizione. Quindi se si sta navigando su un sito online che presenta degli articoli non idonei all’acquisto perché non presenti in magazzino o esauriti per altri motivi si è su un servizio quantomeno affidabile, sopratutto nei confronti del cliente.

Pagamenti

Un altro aspetto molto particolare che delinea l’affidabilità dello store online riguarda i metodi di pagamento accettati. Se tra i vari metodi virtuali come carta di credito, bonifico bancario, se PayPal (che offre un grado superiore di protezione per le vendite) o il pagamento in contrassegno, forse si è in presenza di un sito non affidabile. Il contrassegno permette di pagare all’arrivo della merce essendo quindi vantaggioso per chi compra, meno per chi vende. Solo gli e-commerce più sicuri riescono a coprire gli eventuali rischi dovuti al contrassegno quindi bisogna ricordare che se il contrassegno non figura tra i metodi di pagamento c’è qualcosa che non va.

Essere presenti sui comparatori

[AdSense-A]

Il dato che più di altri può essere rivelatore nei confronti dell’affidabilità di un e-commerce è l’eventuale presenza sui comparatori di prezzo come Trovaprezzi. Quello che fanno queste piattaforme non riguarda solo il prezzo dei singoli articoli infatti, ma ci sono molti dati riguardo al servizio relativo a quel determinato negozio online. Si possono quindi analizzare recensioni non solo dell’articolo ma anche del servizio per cercare di evitare brutte sorprese.

Recensioni presenti o meno

Una caratteristica sempre più strana sta caratterizzando molti siti recenti e cioè l’assenza di recensioni sugli acquisti effettuati da altri utenti. Questa caratteristica inevitabilmente fa storcere il naso e deve farci diffidare, bisogna sempre cercare recensioni riguardanti quel servizio, esistono parametri come Trusted Shop che possono essere d’aiuto in questo.

Qualità e numero di recensioni

Oltre alla presenza effettiva di recensioni sul sito e del sito, è importante controllarne numero e qualità. Logicamente un sito con miriadi di recensioni è un sito conosciuto e molto probabilmente affidabile, in secondo luogo si può analizzare la qualità di queste recensioni. Leggere le esperienze di chi ha effettuato un acquisto può essere il metro per analizzare sicurezza dei pagamenti e affidabilità degli articoli acquistati.

Follower sui social

[AdSense-B]

La presenza eventuale del sito sui social può essere un dato positivo. Un sito che apre pagine social è un sito che registra opinioni positive e quindi genera un gran seguito sui canali virtuali e social media.

Interazione sui social

Oltre al numero di seguaci, può tornare utile verificare la qualità di questo seguito, un sito affidabile genera molti like e commenti positivi sugli articoli e post pubblicati e il numero delle condivisioni dovrebbe essere in crescita.

Aggiornamenti

Il rilascio di nuove release del sito o dell’app sono indice di buona affidabilità del sito. Un sito che viene costantemente aggiornato e sistemato nelle sue funzioni e nel suo layout può farci ben sperare sulle sue prestazioni in fase di acquisto perché si capisce che c’è del lavoro dietro le quinte.

Chat online

Un sito che presenta un sistema di assistenza reale e non virtuale operativo in gran parte delle 24 ore è senza dubbio un sito affidabile. In tutte le fasi di acquisto è sempre utile e comodo poter interfacciarsi con qualcuno per chiedere informazioni riguardo l’articolo o i pagamenti come la chat online.

Sapere districarsi nella rete dei negozi online è importante per evitare di incorrere in cattive sorprese, quanto sopra detto può sicuramente essere d’aiuto per il prossimo acquisto online.

[AdSense-A]

ConDIVIDI

La Birra, storia e tradizione

La birra è una delle più diffuse e più antiche bevande alcoliche del mondo. Viene prodotta attraverso la fermentazione alcolica di zuccheri derivanti da fonti

Leggi tutto »