Le detrazioni fiscali per spese pagate con PayPal sono valide? - La mia ditta online

Le detrazioni fiscali per spese pagate con PayPal sono valide?

PayPal come altri sistemi di pagamento digitali sono validi per le detrazioni fiscali? Il quesito riguardo alla legge di bilancio 2020 che prevede che per la detrazione il pagamento debba essere eseguito tramite bonifico bancario, postale o mediante i sistemi di pagamento previsti dall’articolo 23 del Dlgs 241/1997.

La normativa riconosce quali metodi di pagamento validi, le carte di debito, le carte prepagate, assegni bancari e circolari e altri sistemi di pagamento. I sistemi di pagamento digitali quali PayPal, Apple Pay, Google Pay, Satipay, Stripe per citarne alcuni, sono sistemi “trasparenti” che permettono di identificare chi ha eseguito il pagamento e il destinatario dello stesso. Il contribuente ai fini della detrazione dovrà fornire una prova dell’avvenuto pagamento, i sistemi di pagamento come PayPal permettono di ottenere una ricevuta del pagamento dal proprio profilo, oltre a inviarla via email. Le ricevute elettroniche (via email), PDF e delle app di pagamento sono a tutti gli effetti ammesse ai fini della detrazione fiscale.

Il quesito è stato trattato dall’inserto L’Esperto de Sole 24 ore, con una guida rapida dedicata proprio alle tipologie di pagamento da utilizzare per continuare a fruire degli sconti fiscali.

Facebook Comments