Carta del docente - Pagina 2 di 6 - La mia ditta online

Carta del docente

Carta del docente: cos’è e personale ammesso al beneficio

Introdotta con la legge 107 del 13 luglio 2015 (Riforma della Buona Scuola), articolo 1 comma 121, la Carta del docente è un’iniziativa voluta dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per favorire la formazione e l’aggiornamento dei docenti a tempo indeterminato delle istituzioni scolastiche. A beneficiare dell’importo della carta, pari a 500 euro per ogni anno scolastico, sono dunque i docenti di ruolo delle scuole statali. Possono fruire del contributo sia i docenti a tempo pieno che quelli a tempo parziale, i docenti in periodo di prova e formazione, i docenti inidonei per ragioni di salute, in base all’articolo 514 del Decreto Legislativo n. 297 del 16 aprile 1994, i docenti in posizione di comando, distacco e i docenti in servizio nelle istituzioni scolastiche all’estero e nelle scuole militari.

Facebook Comments

Pagine: 1 2 3 4 5