Google Search Console invia messaggi errati

Google Search Console invia messaggi errati

Verifica il sito lamiadittaonline.com per vedere il 6% di impressioni mancanti. I sistemi di Google hanno stabilito che in Search Console non vedi almeno il 6% dei tuoi dati della Ricerca Google.” un messaggio causato da un bug in Google Search console nella giornata di ieri ha prodotto l’invio di avvisi errati, il dominio della proprietà oggetto della segnalazione è privo della prima lettera o presenta caratteri mancanti o errati.

Continua a leggere

Cosa significa l’avviso di Google data-vocabulary.org schema deprecated?

Cosa significa l’avviso di Google data-vocabulary.org schema deprecated?

Google nella giornata di oggi 21 gennaio 2020 inizia ad avvisare tramite la Search Console che data-vocabulary.org non sarà più supportato a partire dal 6 aprile 2020, di conseguenza non sarà più idoneo per le funzionalità di ricerca.

Continua a leggere

Cos’è e come si misura la frequenza di rimbalzo: il Brunce rate

Cos’è e come si misura la frequenza di rimbalzo: il Brunce rate

Nell’analisi del traffico dei siti internet, il bounce rate è di sicuro uno dei parametri più importanti, da tenere seriamente in considerazione. In questo articolo, forniremo una panoramica a 360 gradi su questo argomento. Dopo la definizione, verranno esaminati i valori di bounce rate, le sue modalità di misurazione ed infine come mai in alcuni siti internet questo parametro risulta eccessivamente superiore alla media.

Continua a leggere

L’importanza di Link building e Article marketing

L’importanza di Link building e Article marketing

Se vi state domandando se sia necessario utilizzare gli strumenti offerti dal Digital Marketing per promuovere il vostro brand, la risposta è assolutamente si. Nell’era del digitale è impossibile pensare di proporsi a dei clienti attuando esclusivamente strategie di marketing tradizionale. Volantinaggio, lavagne sulla soglia del ristorante, inserzioni sul cartaceo, sono certamente ammessi e corretti, tuttavia è il momento che i professionisti e gli imprenditori si rendano conto del fatto che, un acquirente su due, prima di fare qualsiasi acquisto, effettua un controllo online per farsi un’idea di cosa proponga il mercato. Non mettere in atto una contestuale strategia di web marketing da affiancare a quello tradizionale, per un’azienda equivarrà ad autoescludere una grossa fetta di potenziali compratori.

Continua a leggere