Bonus televisore - Pagina 2 di 6 - La mia ditta online

Bonus televisore

Bonus televisione: cos'è

In parole semplici il bonus TV si traduce in uno sconto del 20% sul costo d’acquisto del televisore nuovo, fino a un importo massimo di 100 euro. Sull’acquisto di una TV del valore di 300 euro si possono cioè risparmiare 60 euro, su una TV del valore di 1.000 euro comunque il risparmio massimo è pari a 100 euro. Ai fini della fruizione dello sconto del 20% è assolutamente necessaria la rottamazione dei vecchi apparecchi, non più in linea con i nuovi standard tecnologici.

Al contrario della precedente agevolazione, che resta in vigore e si può cumulare, il nuovo bonus è rivolto ai tutti i consumatori indipendentemente dalla loro situazione ISEE. Un incentivo che quindi non prevedrà la presentazione dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE), in pratica non ci saranno limiti di reddito. Per la fruizione del vecchio bonus TV invece è richiesta la presentazione di un ISEE fino a 20.000 euro.

Il nuovo bonus televisione è disponibile fino al 31 dicembre 2022 e può essere fruito soltanto una volta da parte di ogni consumatore, che viene identificato attraverso il codice fiscale. Un’agevolazione per la quale sono stati stanziati dal Governo italiano 250 milioni di euro, una volta finite le risorse finanziarie a disposizione non sarà più possibile chiedere e ottenere il bonus TV.

Facebook Comments

Pagine: 1 2 3 4 5