Furto di Identità: quali dati proteggere? - Pagina 5 di 6 - La mia ditta online

Furto di Identità: quali dati proteggere?

Cosa fare se si è vittima di furto di identità?

Qualora la vittima si accorgesse di essere oggetto di un furto di identità, la prima azione da intraprendere riguarda la denuncia presso la Polizia postale, con l’esposizione chiara e dettagliata dei documenti sottratti e delle azioni riscontrate a seguito dell’illecito.
Inoltre, eventuali altre iniziative dovranno essere valutate caso per caso; se il truffato ha contratto debiti a sua insaputa, dovrà rivolgersi alla società finanziaria e richiedere la copia del contratto, con la facoltà di sporgere denuncia per sussitenza degli estremi previsti dall’art. 494 del Codice Penale e ottenere la cancellazione del debito in via giudiziale.

Facebook Comments

Pagine: 1 2 3 4 5